15 - 17 May 2021 |Superstudio Più,Milano.
  • Valentina Tosoni

Un giorno nella vita di una foodie milanese: Valentina Tosoni

giovedì 12 luglio 2018

Valentina Tosoni 
Giornalista per La Repubblica, Visual Desk, Gruppo Gedi

 


Con un percorso professionale nel mondo editoriale ho avuto l’opportunità di scoprire e raccontare persone, storie ed esperienze sempre diverse e soprendenti, spesso davanti ad un caffè. Passo la giornata tra impegni di lavoro e famiglia. La mattina vado tardi in redazione. Una volta portati i figli a scuola e sistemate le questioni urgenti di famiglia, mi concedo un ottimo espresso con pasticcini biologici da Cofficina in Corso di Porta Ticinese 58. Lì mi lascio avvolgere da una bella pausa-colazione artigianale e traggo così la mia dose di ispirazione per affrontare la giornata.

 


Proseguo tra riunioni, telefonate e interviste. Cerco di essere il più efficiente possibile, per potermi poi godere un aperitivo con le amiche prima di tornare a casa per cena.
 
A Milano la scelta è infinita. In genere gravito tra la zona dei Navigli e Savona-Tortona. Vado spesso al Rita in via Angelo Fumagalli: ottimi drink e bella atmosfera. 


RITACOCKTAILS-(2).jpg
 

Un paio di volte a settimana passo volentieri una serata al cinema o a teatro; l’arte è una forma di comunicazione che da sempre mi affascina. Grazie a questa, ho potuto approfondire la mia conoscenza del caffè e delle sue molteplici sfumature.
 
Nel 2015, con la première della mostra fotografica ORIGIN sulla coffee plantation in Tanzania, in qualità di curatrice ho illustrato i personaggi, le vicissitudini, gli ambienti e le opere quotidiane della comunità di coltivatori nella tenuta Songwa Estates, riflesse nei 16 scatti del fotografo Jakob de Boer. Ora, ovunque sia, ogni volta che ordino una tazzina apprezzo ancora di più ciò che mi viene servito.
 
Amante del caffè così come del cibo, vivendo in una città versatile, dinamica ed in continua evoluzione come Milano, sono spesso alla ricerca di uno dei ristoranti più in voga del momento. L'ultimo in cui sono andata è Basara, in via Tortona. Lo chef, giapponese, mixa sapientemente cucina giapponese e occidentale. I suoi piatti sono originali, ricercati e semplici al tempo stesso, dai sapori unici. Una esperienza che consiglio. 



 

Per il dopo cena, invece, uno dei miei locali preferiti è Sixième Bistro – concept store, flower-shop e studio di design – dove fanno tra i gin tonic più buoni della città. Non si può lasciare Milano senza averli provati!
 

 

Trovate Valentina Tosoni su Instagram e Twitter @valentinatsn

Ricevi aggiornamenti
Sei un professionista del settore HoReCa?

Please select a language:  

Enter security code:
 Security code

Proudly Supported By:
Roast Masters:
Latte Art Live Partners:
Media Partners
Location
Superstudio Più
Via Tortona 27
20144 Milan
Iatly
Social Media
Facebook
Instagram
Details
Registered in England
No. 6754003
VAT No. GB 126 022263
Terms & Conditions
Privacy Policy
Contact
Email: info@milancoffeefestival.com

© Allegra Events Ltd 2020.